• 1) Schinaia, C. (1978). Servizio medicina scolastica 1977-1978: relazione finale. Comune di Binasco (Mi).

    2) Schinaia, C. (1978). Contributo allo studio della psichiatria ambulatoriale, Rivista di neuropsichiatria e scienze affini, XXIV, 2: 101-123.

    3) Schinaia, C. (1978). Alcuni fattori influenzanti i disturbi affettivi: dati della provincia di Pavia, Rivista di neuropsichiatria e scienze affini, XXIV, 2: 81-100.

    4) Pavan, F., e Schinaia, C. (1980). Appunti clinici sull'elettroshockterapia in quattro pazienti melanconici, Rassegna di studi psichiatrici, LXIX, 5: 1008-1030.

    5) AA.VV. (1981). Il servizio di salute mentale nella quinta unità sanitaria finalese, La rivista di servizio sociale, XXI, 2: 99-114.

    6) Schinaia, C., Bertolazzi, R., Colombo, P., Ferro, A., Marenco, G., e Tedoldi, A. (1982). Servizio di salute mentale e reparto ospedaliero: un significativo modello di intervento sul tossicodipendente, Minerva psichiatrica, 23, 3/4: 139-146.

    7) Mazzoni, N., Russo, F., Montalbetti, M., Ferro, A., Schinaia, C., e Accinelli, D. (1983). Utenti e servizio di salute mentale di Finale Ligure, La rivista di servizio sociale, 2: 108-122.

    8) Mazzoni, N., Russo, F., Schinaia, C., e Ferro, A. (1983). Finale Ligure: ambiente sociale e modalità di intervento con tossicodipendenti, Prospettive sociali e sanitarie, XIII, 7: 16-18.

    9) Schinaia, C., Carfì, S., e Russo, F. (1983). Il servizio di salute mentale come potenziale creatore di nuova cronicità, Rivista sperimentale di freniatria, CVII, 1: 196-199.

    10) Ferro, A., Cerruti, A., Schinaia, C, e Russo, F. (1983). La consulenza psichiatrica presso l'ospedale civile, Devianza ed emarginazione, 5-6: 125-137.

    11) Schinaia, C. (1983). La morte in ospedale: tre casi clinici, Devianza ed emarginazione, 5-6: 77-106.

    12) Carfì, S., e Schinaia, C. (1984). Appunti clinici sul ricovero ospedaliero del tossicodipendente, Prospettive sociali e sanitarie, XIV, 10: 5-7.

    13) Schinaia, C., e Molteni, L. (1984). Il servizio di salute mentale come contenitore strutturante dello psicotico, Rivista sperimentale di freniatria, CVIII, IV: 1569-1576.

    14) Schinaia, C., e Mazzoni, N. (1984). Disintossicazione ed induzione di farmacodipendenza, Prospettive sociali e sanitarie, XIV, 17: 11-12.

    15) Schinaia, C., e Soldi G. (1985). Co-Therapy in the Mental Healt Service. Comunicazione al XIII^ International Congress of Psychotherapy, Opatija, Yugoslavia, Mediterranean Journal of Social Psychiatry, 6, 1-2: 190.

    16) Schinaia, C., e Soldi, G. (1985). Lo psichiatra in crisi di fronte al paziente in crisi, Prospettive psicoanalitiche nel lavoro istituzionale, 3, 2: 316-324.

    17) Schinaia, C., e Soldi, G. (1985). Lo psichiatra in crisi di fronte al paziente in crisi, Folia neuropsychiatrica, XXVIII, I-II: 29-37.

    18) Schinaia, C., Mazzoni, N., e Russo F. (1985). L'equivoco della polarità terapia-assistenza, Il ruolo terapeutico, 39: 8-13.

    19) Schinaia, C., e Soldi, G. (1985). La cartella clinica in psichiatria, Prospettive sociali e sanitarie, XV. 12-13: 1-2.

    20) Schinaia, C., e Soldi, G. (1985). La crisi della cartella clinica come strumento di comunicazione in psichiatria, Prospettive sociali e sanitarie, XV, 12-13: 3-6.

    21) Schinaia, C. (1985). Il coltello di Cavallo Pazzo. Cronaca di una crisi, Gli argonauti, 24: 43-50.

    22) Schinaia, C., e Russano, M. (1986). L'incontro con il paziente anziano nel servizio psichiatrico pubblico, Prospettive sociali e sanitarie, XVI, 16-17: 16-18.

    23) Schinaia, C. (1986). Situazioni coterapiche nel lavoro istituzionale, Prospettive psicoanalitiche nel lavoro istituzionale, 2: 271-285.

    24) Schinaia, C., e Molteni, L. (1987). Senectus ipsa mors? Note sul rapporto tra vecchiaia e morte, Prospettive sociali e sanitarie, XVII, 1: 10-12.

    25) Schinaia, C., e Russano, M. (1987). Aspetti di psicoterapia istituzionale nel trattamento dell'ipocondria delirante, Prospettive sociali e sanitarie, XVII, 5: 17-20.

    26) Di Stefano, D., Mazzoni, N., e Schinaia, C. (1987). La prima gravidanza di una giovane psicotica e le implicazioni emotive nel gruppo curante, Prospettive sociali e sanitarie, XVII, 15: 12-13.

    27) Ciancaglini, P., Russano, M., e Schinaia, C. (1987). Lo psicotico e la sua casa. Riflessioni sul ruolo dell'abitazione del paziente psicotico nella relazione terapeutica, Prospettive sociali e sanitarie, XVII, 16: 10-12.

    28) Schinaia, C., e Soldi, G. (1988). Il nevrotico respinto: nevrosi e condotte controfobiche degli operatori di un servizio di salute mentale, Prospettive sociali e sanitarie, XVIII, 4: 3-4.

    29) Schinaia, C, e Soldi, G. (1988). L'entrata del clown. L'équipe e il fascino dell'euforia, Prospettive psicoanalitiche nel lavoro istituzionale, 1: 73-78.

    30) Ciancaglini, P., e Schinaia, C. (1988). Movimento, mimica, parola. Sulle relazioni tra euforia e comicità ,Gli argonauti, 38: 199-208.

    31) Schinaia, C., e Soldi G. (1988). La cura in psichiatria: percorsi, trasformazioni, ostacoli. Prospettive sociali e sanitarie, XVIII, 14: 11-14.

    32) Schinaia, C., Balduzzi, C., e Della Patrona, L. (1988). Osservare e rappresentare. Iniziazione e formazione nel contesto operativo, Archivio di psicologia, neurologia e psichiatria, XLIX, 2: 200-206.

    33) Schinaia, C., Ferroni, M. A., e Balduzzi, C. (1989). Territori interni ed esterni. Riflessioni di psichiatri che non hanno avuto il battesimo manicomiale, Psichiatria generale e dell'età evolutiva, 27: 315-328.

    34) Schinaia, C., e Soldi, G. (1989). Il ruolo degli operatori decentrati nel lavoro con pazienti psicotici, Prospettive sociali e sanitarie, XIX, 8: 16-18.

    35) Schinaia, C., Berardi, A., Corallo, A., e Ferroni, M. A. (1989). La richiesta di cambiare il terapeuta. Vicissitudini relazionali ed istituzionali, Prospettive psicoanalitiche nel lavoro istituzionale, 2: 223-232.

    36) Schinaia, C., Ferroni, M. A., e Balduzzi, C. (1989). Propos de psychiatres n'ayant pas reçu le baptême de l'asile, L'information psychiatrique, 65, 7: 711-719.

    37) Maccioni, L., e Schinaia, C. (1990). Fare e pensare in psichiatria: un contributo teorico, Prospettive sociali e sanitarie, XX, 5: 18-19.

    38) Schinaia, C., Berardi A., Corallo, A., Ferroni, M. A. (1991). Dal controllo onnipotente al controllo adattativo, Gli argonauti, 48: 65-71.

    39) Schinaia, C., Berardi, A., e Pitto, C. (1991). Il teatro che annoia. La relazione istituzionale con l'isterico tra cronicizzazione e falsa cronicità, Prospettive psicoanalitiche nel lavoro istituzionale, 9, 2: 157-163.

    40) Schinaia, C., Borchini, S., e Cagnana, O. (1991). Ritornare in manicomio (1), Prospettive sociali e sanitarie, XXI, 15: 12-16.

    41) Schinaia, C. (1991). Nota sul libro Psicoanalisi come metodo di Imre Hermann, Dedalo, Bari, Gli argonauti, 50: 263-268.

    42) Schinaia, C., Barisone, M., Ferro, M., e Ciammella, L. (1992). Itinerari narrativi attraverso la fotografia psichiatrica, Prospettive psicoanalitiche nel lavoro istituzionale, 10, 3: 291-297.

    43) Schinaia, C., e Cagnana, O. (1993). Ritornare in Manicomio (2). Prospettive sociali e sanitarie, XXIII, 12: 18-19.

    44) Schinaia, C., e Barisone, M. (1993). L'assistenza psichiatrica in Olanda, Prospettive sociali e sanitarie, XXIII, 14: 16-18.

    45) Ferro, M., Maccioni, L., e Schinaia, C. (1993). Il comprensorio terapeutico-riabilitativo, Prospettive sociali e sanitarie, XXIII, 17:18-20.

    46) Schinaia, C., Barisone, M., Ferro, M., e Ciammella, L. (1994). Dallo sguardo al racconto. Percorsi narrativi attraverso l'anamnesi psichiatrica, Gli argonauti, 61: 163-170.

    47) Schinaia, C., Barisone, M., e Fato, M. (1995). Falso movimento. Sugli aspetti relazionali della discinesia tardiva, Gli argonauti, 66: 255-261.

    48) Schinaia, C., e Marcenaro, C. (1996). Ritornare in manicomio (3), Prospettive sociali e sanitarie, XXVI, 3: 15-18.

    49) Barisone, M., e Schinaia, C. (1996). Rianimazione istituzionale e alfabetizzazione nel lavoro con psicotici cronici, Il vaso di Pandora, IV, 2: 79-86.

    50) Schinaia, C. (1997). L'errore e L'errare. Paziente, candidato e supervisore in campo, Rivista di psicoanalisi, XLIII, 1: 77-88.

    51) Schinaia, C., e Schiaffino, O. (1997). La scuola di ballo. Sugli inizi di un'esperienza di riabilitazione nell'ex O. P. di Cogoleto, La via del sale, I, 1: 13-17.

    52) Schinaia, C. (1997). Dal manicomio alla città. Note sul superamento degli ex ospedali psichiatrici in Liguria, La via del sale, I, 1: 77-88.

    53) Schinaia, C. (1997). In memoria di Dario De Martis, La via del sale, I, 1: 147-151.

    54) Barisone, M., Fiaschi, M. D., Lombardi, F., e Schinaia, C. (1997). L'aria che tira negli ex ospedali psichiatrici, La via del sale, I, 2: 101-107.

    55) Ferrannini, L., Maura, E., e Schinaia, C. (1997). Correlazioni fra modificazioni organizzative, vissuti degli operatori e programmi formativi nel dipartimento di salute mentale di una realtà metropolitana. Relazione al XXIV Congresso della Società Italiana di Psichiatria, Palermo, La via del sale, I, 3: 67-72.

    56) Schinaia, C. (1997). Recensione del libro Voci dal silenzio di Louise J. Kaplan, Cortina, Milano, Rivista di psicoanalisi, XLIII, 4: 668-672.

    57) Schinaia, C., De Martino, G., Garofoli, G., e Traversa, C. (1997). Cantare in coro. Un'esperienza di riabilitazione con un gruppo di ospiti dell'ex O.P. di Cogoleto, La via del sale, I, 3: 25-30.

    58) Schinaia, C. (1998). Recensione del libro La maschera della finzione di Simone Vender, Il Pensiero Scientifico, Roma, Rivista di psicoanalisi, XLIV, 3: 586-590.

    59) Schinaia, C. (1998). In ricordo di Luciana Nissim, La via del sale, II, 2: 126.

    60) Schinaia, C. (1998). Le cattive e le buone separazioni. Riflessioni a margine sul superamento degli ex ospedali psichiatrici, La via del sale, II, 3: 11-18.

    61) Schinaia, C. (1999). Recensione del libro I buoni lo sognano, i cattivi lo fanno di Robert I. Simon, Cortina, Milano, Rivista di psicoanalisi, XLV, 1: 171-175.

    62) Barisone, M., e Schinaia, C. (1999). Lutto e anoressia: Il caso di un’adolescente, Il vaso di Pandora, VII, 2: 57-63.

    63) Schinaia, C. (1999). Chi ha paura del lupo cattivo? Appunti e divagazioni su stupratori e pedofili, La via del sale, III, 1: 55-66.

    64) Schinaia, C. (1999). Recensione del libro Psicoanalisi dei comportamenti sessuali violenti di Claude Balier, C. S. T., Torino, Rivista di psicoanalisi, XLV, 4: 856-858.

    65) Schinaia, C. (2000). Recensione del libro Impronte di Pinna E., Electa, Milano, Rivista di psicoanalisi, XLVI, 1: 195-198, 2000.

    66) Schinaia, C., (2000). Brevi note introduttive su psicoanalisi e sociologia, La via del sale, IV, 2: 107-110.

    67) Schinaia, C. (2000). Pedofilia, pedofilias, Revista de psicoanálisis, Violencia y perversidad, Número especial internacional, 7: 79-101.

    68) Schinaia, C. (2001). Alcune note su travestitismo e transessualismo, Rivista italiana di gruppoanalisi, XV, 1: 89-99.

    69) Schinaia, C. (2001). Il linguaggio sessuale infantile, Pedagogika. it, 22:19-21.

    70) Schinaia, C. (2001). Brevi note su “La Gerusalemme liberata”: Torquato Tasso tra follia e creatività, La via del sale, V, 2: 21–24.

    71) Schinaia, C. (2001). Breve introduzione al convegno “Psiche e cervello”, La via del sale, V, 2: 83-86.

    72) Schinaia, C. (2001). Pedofilia, pedofilie, Rivista italiana di gruppoanalisi, XV, 3: 107-130.

    73) Schinaia, C., e Guerrieri, S. (2001). Per una biblioteca regionale della psichiatria, La via del sale, V, 3: 8 -13.

    74) Schinaia, C. (2002). Dall’eccesso di stravaganza all’eccesso di normalità. Trasformazioni del transessuale, Psiche, 1, 119-134.

    75) Schinaia, C. (2002). Identità e prassi. Intervista a Edoardo Sanguineti, Psiche, 1: 143-148.

    76) Schinaia, C. (2002). Recensione del libro Ludovica di Marino Galzenati, Sperling & Kupfer, Milano, Psicoterapia e scienze umane, XXXVI, 1: 137-139.

    77) Schinaia, C. (2002). “La totalità nascosta della vita”. Percorsi narrativi attraverso la relazione terapeutica, Pedagogika.it, VI, 5: 34-38.

    78) Schinaia, C. (2002). La via del sale: Una rivista al crocevia dei saperi psichiatrici, La via del sale, VI, 2: 7-14.

    79) Saltamerenda, G., e Schinaia, C. (2002). Presentazione del libro Figure del feticismo a cura di Stefano Mistura, Einaudi, Torino, La via del sale, VI, 2: 101-108.

    80) Schinaia, C. (2002). Le vicende anamnestiche tra storia e narrazione, Rivista italiana di gruppoanalisi, XVI, 2: 37-49.

    81) Schinaia, C., e Saltamerenda, G. (2002). Recensione del libro Figure del feticismo a cura di Stefano Mistura, Einaudi, Torino, Psicoterapia e scienze umane, XXXVI, 4: 120-123.

    82) Schinaia, C. (2002). Pensieri d’architettura. Intervista a Enrico Pinna, Psiche, 2: 109-114.

    83) Schinaia, C. (2002). Mass media e pedofilia, Il vaso di Pandora, X, 4: 13-21.

    84) Schinaia, C., Ciliberti, P., e Ferroni, M. A. (2003). Cibo mutante per nuovi profili corporei, Pedagogika.it, VII, 3: 39-42.

    85) Schinaia, C. (2003). Su creatività ed elaborazione. Intervista ad Antonio Di Benedetto, Psiche, 2: 63-80.

    86) Schinaia, C., Ciliberti, P., e Ferroni, M. A. (2003). Cibo mutante per nuovi profili corporei, Il vaso di Pandora, XI, 3: 31-38.

    87) Schinaia, C. (2003). Recensione del libro Stati caotici della mente. Psicosi, borderline, disturbi psicosomatici, dipendenze a cura di Luigi Rinaldi, Cortina, Milano, Psicoterapia e scienze umane, XXXVII, 4: 120-124.

    88) Maura, E., e Schinaia, C. (2003). Freud in Liguria, Rivista italiana di gruppoanalisi, XVII, 3: 121-130.

    89) Schinaia, C. (2004). Il diritto del bambino all’integrità psicofisica, Il vaso di Pandora, XII, 1: 49-55, 2004.

    90) Schinaia, C. (2004). Fisica e psicoanalisi: un incontro fertile, Psiche, 1: 91-106.

    91) Ferrannini, L., Ciliberti, P., e Schinaia, C. (2004). Comunità terapeutiche e trattamenti protratti, Psichiatria di comunità, III, 4: 170-177, 2004.

    92) Schinaia, C. (2004). La relazione pedofila, Quaderno dell’Istituto di Psicoterapia del Bambino e dell’Adolescente, 20: 81-94.

    93) Schinaia, C. (2004). Perché è successo proprio a me? Il minore vittima di maltrattamento, violenza e abuso. Intervista a cura di Gabriela Tavazza, Interazioni, 21: 99-104.

    94) Schinaia, C. (2005). Freud e Genova, Rivista di psicoanalisi, LI, 2: 475-487.

    95) Schinaia, C. (2005). Figure del transessualismo in psicoanalisi, Rivista italiana di gruppoanalisi, XIX, 2: 7-32.

    96) Schinaia, C. (2005). Chiaroscuri. Sui Rapporti tra fotografia e psichiatria, Medicina & Storia, V, 9: 99-122.

    97) David, M., e Schinaia, C. (2006). Agli albori della psicoanalisi in Liguria: Rieti e Fajrajzen, Il vaso di Pandora, XIV, 1: 31-36.

    98) Schinaia, C. (2006). Brevi note in merito all’assistenza psichiatrica, Rivista di psicoanalisi, LII, 2: 563-568.

    99) Schinaia, C. (2006). L’ebreo che ride. Intervista a Moni Ovadia, Psiche, 1: 85-98.

    100) Schinaia, C. (2006). Tra continuità e discontinuità. Intrecci del moderno e del postmoderno in psicoanalisi, Psicoterapia e scienze umane, XL, 2: 165-180.

    101) Balsamo, M., Guarnieri, R., Schinaia, C., e Scotto di Fasano, D. (2006). Pensare il limite, Psiche, 2: 83-95.

    102) Schinaia, C. (2006). Freud a Genova, Atti Accademia Ligure di Scienze e Lettere, VI, IX: 149-162.

    103) Schinaia, C. (2008). La psicoanalisi nei Paesi dell’Europa Orientale. Intervista a Gábor Szönyi, Psiche, 1: 33-39.

    104) Schinaia, C. (2008). Le stanze dell’analisi. Note su architettura e psicoanalisi, Psiche, 2: 101-114.

    105) Schinaia, C. (2008). Gino Grimaldi (1889-1941). Un pittore al manicomio, Atti dell’Accademia Ligure di Scienze e Lettere, VI, XI: 99-108.

    106) Schinaia, C. (2010). Psychoanalysis in East European Countries. An Interview to Gábor Szönyi, Psiche: Geographies of Psychoanalysis, pp. 135-141.

    107) Schinaia, C. (2010). Assistiamo Inconsapevoli allo sviluppo di una cultura pedofila, Famiglia e minori, 4: 92-94.

    108) Schinaia, C. (2011). Clandestinità e ripulsa. Note su un caso di pedofilia, Rivista di psicoanalisi, 1: 35-56.

    109) Schinaia, C. (2012). Figures of Clandestinity: Notes on a Case of Paedophilia, The Italian Psychoanalytic Annual, 6: 53-72.

    110) Schinaia, C. (2014). Clandestinidad y repulsión. Notas sobre un caso de pedofilia ocasional, Revista de psicoanálisis. Narcisismo, LXXI, 4: 721-744.

    111) Schinaia, C. (2014). Psicoanalisi e attività motoria, L’inconscio e la parola, 2: 70-75.

    112) Schinaia, C. (2015) “Dal movimento del corpo alla scrittura della vita: riflessioni di uno psicoanalista maratoneta”, Gli argonauti, 146: 27-46.

    113) Schinaia, C. (2016). “The Inside and the Outside in the Analysis Room”, EATGA – AEATG Newsletter 2015-2016, 67-77.

    114) Schinaia, C. (2016). « Intérieur/Extérieur dans le cabinet de l’analyste », EATGA – AEATG Newsletter 2015-2016, 77-86.

    115) Schinaia, C. (2016). Il significato psicologico e culturale del movimento, Correre, Aprile, 378: 74-79.

    116) Schinaia, C. (2016). Commento a “Knafo D. Per amore della morte. Sonnofilia e necrofilia: fantasie e passaggi all’atto”, Gli argonauti, 151: 337-349.

    117) Schinaia, C. (2016). Recensione del libro “Le parole e i sogni” di G. De Giorgio e G. Civitarese (a cura di), Alpes, Roma, 2015, Gli argonauti, 151: 405-409.

    118) Schinaia, C. (2017). Dal film Salò e le 120 giornate di Sodoma a Boko Haram. La mentalità pedofila nella perversità sociale, Gli argonauti, 153: 209-214.

    119) Schinaia, C. (2017). Figures de la clandestinité psychique. Autour de l’interprétation dans un cas de pédophilie occasionnelle, Revue française de psychanalyse, LXXXI, 5: 1578-1583.

    120) Скинайя, К. (2017). Фигуры умолчания. Заметки по клиническому случаю эпизодической педофилии. Теория и практика психоанализа, (Русский журнал), с. 39-66. Schinaia, C. (2017). Figures of Clandestinity. Notes on a Clinical Case of Occasional Paedophilia. Theory and Practice of the Psychoanalysis, (Russian Journal), pp. 39-66. Schinaia C., (2017). Figure della clandestinità. Note su un caso clinico di pedofilia occasionale, Teoria e pratica della Psicoanalisi (Rivista russa). pp. 39-66.

    121) Schinaia, C. (2018). Un ponte fa storia, non sia solo megalomane, Il Secolo XIX, 1° settembre.

    122) Schinaia, C. (2018). Il crollo del ponte in psicoanalisi, Il Secolo XIX, 19 ottobre.

    123) Schinaia, C. (2018). Medici e psicoanalisti costretti a lasciare Genova dopo le leggi razziali del ’38, La Repubblica, edizione genovese, 16 novembre.

    124) Schinaia, C. (2018). L’inconscient coquin d’un “enfant perdu”. L’aventure inquiétante de Freud à Gênes, Revue française de psychanalyse. T. LXXXII, 5, pp. 1495-1500.

    125) Schinaia, C. (2019). Respect for the Environment. Psychoanalytical Considerations on the Ecological Crisis, International Journal of Psychoanalysis , 100, 2: 272-286.

    126) Schinaia, C. (2020). Psicoanalisi e attività sportiva: Tra procedura autocalmante e recupero di memorie infantili, Rivista di psicoanalisi, LXVI, 1, (in uscita).

News